Le Regole del Basket

le regola del basket

Come quasi tutti sapranno, lo scopo principale del gioco del basket è quello di lanciare la palla nel canestro che si trova nella metà campo avversaria;

ovviamente si deve anche impedire che i giocatori dell’altra squadra si impossessino della palla e realizzino punti. Nel corso degli anni diverse regole sono state cambiate del tutto o in parte, generalmente con l’intento di rendere i match il più spettacolari possibile (in effetti la pallacanestro è una disciplina sportiva che possiede un tasso di spettacolarità piuttosto elevato, grazie ai repentini cambi di situazione).


IL CAMPO

Il campo di gioco è un rettangolo che ha una larghezza di 15 metri e una lunghezza di 28 metri (sono comunque possibili deroghe autorizzate dalla FIBA); il pavimento può essere in legno, gomma o altro materiale sintetico; esso è delimitato da linee larghe 5 cm che devono essere ben visibili (di solito sono di colore bianco. Internamente al campo vi sono diverse altre linee, ognuna con diverse funzioni, sempre larghe 5 cm; la linea centrale divide il campo in due parti perfettamente uguali.


LA PALLA

La palla da basket, di forma sferica, può essere di cuoio, pelle ruvida o materiale sintetico. Spesso è di colore marrone-arancio. La palla ha una circonferenza che può variare dai 72,4 cm (gare femminili) e 78 cm (gare maschili); il peso va dai 510 ai 753 g.


ball of basketball      ball of basketball      ball of basketball