Due pareggi e una vittoria per cominciare il 2015

Un inizio di 2015 tutto sommato positivo per l’Annia Serenissima.

Dopo la breve pausa per le festività, venerdì 9 gennaio, si comincia subito con una trasferta sul campo dell’ostico Martellago nell’ultima gara del girone d’andata presso il Centro Antares di Spinea (VE). Il risultato finale è un 3-3 al termine di una partita in cui non è mancato nulla: pali, traverse, ammonizioni, espulsioni, rigori, tiri liberi sbagliati, grandi parate, gol “divorati”. Per l’Annia ha segnato una tripletta il solito Enache, quasi una sentenza sui calci piazzati.

Si conclude quindi il girone d’andata con 30 punti, 4° posto in classifica a -5 dalla vetta (occupata dal Vertigo) e in piena zona playoff. Sicuramente un risultato ben oltre le aspettative estive.

Archiviato il girone d’andata in campionato, lunedì 12 l’Annia ospita il Susegana nell’andata dei quarti di finale di Coppa Veneto. Grazie ai gol di La Padula, Rossi ed alla tripletta di Enache, il risultato si fissa sul 5-5 al termine di una gara piuttosto altalenante che lascia comunque ben sperare per la gara di ritorno prevista per lunedì 26 gennaio a Colfosco di Susegana (TV). In palio l’accesso alla semifinale contro la vincente di T.A.R. Rovigo – Vertigo (andata 4-1).

Il girone di ritorno si apre con un’altra trasferta, la quarta nelle ultime cinque gare di campionato, sul campo dell’ultima della classe, il PSN Padova Sport. Nonostante i padroni di casa siano reduci da 9 sconfitte consecutive, la gara si mette subito male per l’Annia tanto che la prima frazione si conclude sul 2-0 per i padovani. Nella ripresa però la grande reazione collettiva, finalizzata dalle triplette di Enache e La Padula e la doppietta di Rossi, fissa il roboante 2-8 con cui viene espugnato il campo di Ponte San Nicolò (PD). Si tratta del ritorno alla vittoria in trasferta dopo 3 sconfitte e 1 pareggio lontano da Quarto d’Altino.

Grazie ai risultati degli altri campi, in particolare le sconfitte di Vertigo e Lions Chioggiasottomarina (rispettivamente 1^ e 3^ prima del calcio d’inizio), riportano l’Annia al 3° posto a -2 dalla vetta, sempre occupata dal Vertigo, e a -1 dal Vigoreal (2°).

Prossimo impegno casalingo, venerdì 25 gennaio, contro il Flaminia, attualmente penultimo.

Lascia il tuo commento:

Visualizza modulo