Under 14 – Volley Annia vs San Donà Volley 3–0

Ci si aspettava una vittoria da 3 punti e 3 punti sono arrivati, ma quanta fatica abbiamo dovuto fare.

Siamo alle solite, la squadra non riesce ad esprimere con continuità il buon potenziale di cui dispone. In questa stagione abbiamo migliorato la rosa sia come qualità che come quantità (quindi panchina lunga), quindi ci si aspettava un salto di qualità maggiore a livello di squadra. Il problema, visto da fuori, è in certe situazioni in cui servirebbe una presa di responsabilità della singola atleta e in una maggiore velocità nel capire la cosa giusta da fare. In buona sostanza bisogna essere più sveglie, reattive e lucide in campo e non aspettare che sia la compagna a risolverti la situazione.

Tornando alla partita, il primo set è stato quello più sofferto. Fin dall’inizio si capisce che non sarà una passeggiata e, dopo una fase punto a punto, andiamo sotto nel punteggio. La squadra alterna momenti buoni ad errori grossolani, facendo temere ai supporter di non farcela a portare a casa il set. Per fortuna verso la fine le ragazze hanno un moto di orgoglio e, pur dovendo annullare almeno un paio di set point, portano a casa il parziale per 27-25.

Sullo slancio della vittoria del primo set, le nostre ragazze nel secondo set allungano subito sulle avversarie portando a casa il set facilmente per 25-14.

Il terzo inizia sulla stessa falsariga, però stavolta il San Donà tenta un recupero, che riesce solo parzialmente, e l’Annia riesce ad aggiudicarselo per 25-17 portando così a casa i 3 punti desiderati.

Mercoledì prossimo è in programma l’incontro più difficile del girone, almeno sulla carta, contro il Laguna Volley in trasferta. Una vittoria ci spianerebbe la strada verso la conquista del girone che è il nostro prossimo obiettivo.

Lascia il tuo commento:

Visualizza modulo