Serie D – CUS Venezia vs Volley Annia Ormesani 3-0

Venezia amara….potremmo definirla così la trasferta di sabato in laguna. Il turno di riposo non ha sicuramente giovato alla nostra squadra che stava trovando sia il gioco che l’amalgama. Inoltre, già la trasferta di per sé era problematica, e dover affrontare un riscaldamento breve e non adeguato (per il protrarsi della partita precedente) hanno avuto sicuramente un peso sulla gara anche se questo non giustifica la scarsa prestazione delle nostre ragazze.

Abbiamo subìto e faticato molto, rincorso e raggiunto in più occasioni le avversarie senza però dare la zampata finale; nel primo set con un parziale di 15 a 9 per il CUS, riusciamo con non poca fatica a rimontare piano piano fino al 23 pari, per poi peccare di ingenuità cedendo la vittoria per 25 a 23. Il secondo set comincia male, continuiamo a sbagliare sempre troppo e in momenti cruciali; per poter dare respiro e nuova freschezza coach Vale effettua alcuni cambi ma non riusciamo a dare nessuna scossa al gioco. Il parziale ci penalizza anche moralmente (25/15).

Iniziamo il terzo set sempre in affanno; non si riesce a trovare il bandolo della matassa e i parziali sono abbastanza eloquenti (12/4). Dopo il secondo time out per noi (17/10) uno spiraglio si intravede e con qualche buona giocata operiamo un piccolo break e lentamente ci riavviciniamo fino al 23 a 21, dove, come nel primo set, la possibilità di chiudere ci sfugge per un soffio.

Continuate a lavorare sempre per migliorarvi e ognuna ci metta del suo, sempre e comunque; siamo fiduciosi e anche se ora sembra che tutto vada storto dovete trovare in voi stesse e nella forza del gruppo la risposta a questo periodo negativo: REAGIRE!

I parziali: 25-23; 25-15; 25-22

Alcune foto della partita sono disponibili qui.

 

Lascia il tuo commento:

Visualizza modulo