Serie D – Zero Branco vs Volley Annia Ormesani 3-0

Svanisce il sogno per il Volley Annia che alla prima di play-off vede fermarsi il suo cammino. Sabato scorso in un palazzetto colmo di entrambe le tifoserie le nostre giovani atlete hanno provato a disputare una gara che era già preannunciata come non facile; la giovane età e un po’ troppa ansia e la superiorità in fatto di esperienza delle avversarie hanno letteralmente inchiodato le gambe alle nostre ragazze che non hanno giocato al massimo, anzi ci sono sembrate piuttosto tese e impaurite da una squadra che si è dimostrata abile nello sfruttare questa nostra debolezza e che se affrontata col piglio giusto non sarebbe stata imbattibile.

Resta l’amarezza per l’aver subito una sconfitta pesante senza averci provato; però se consideriamo vari fattori questa per il Volley Annia è stata comunque un’annata positiva; dalla salvezza all’ultima partita l’anno scorso alla qualificazione per i play-off tenendo conto che la nostra squadra è sicuramente tra le più giovani del campionato significa che è stato fatto un buon lavoro.

Vanno fatti i complimenti a questo bel gruppo di giovani atlete perché comunque hanno stretto sempre i denti e insieme hanno conquistato questo traguardo; però merito e plauso soprattutto a chi ha saputo tenere saldo questo gruppo, a chi ha dato consigli e fiducia e ha sempre creduto nelle potenzialità delle sue ragazze: coach Vale che con Marco hanno guidato il Volley Annia ancora una volta a prestigiosi traguardi.

Quindi un ottimo anno agonistico che per la piccola grande famiglia Annia è comunque un successo di cui andare fieri. Probabilmente non era l’anno giusto, non si era ancora pronti per un salto di categoria importante ma ci sono le basi per il futuro e… l’Annia c’è!
E ora terminato l’indoor il Volley Annia si prepara a difendere il trofeo Beach and Ball che detiene da due anni con gli allenamenti ai nostri campi da beach.
SEMPRE SU LE MANI PER IL VOLLEY ANNIA!!!!!

Alcune foto della partita sono disponibili qui.

 

Lascia il tuo commento:

Visualizza modulo